MENU

Comments (0) Beauty

Come snellire le cosce?

Il corpo delle donne tende a presentare degli accumuli di adipe e dei concentrati di liquidi in eccesso nella zona delle cosce. La parola d’ordine per snellire le gambe in modo veloce ed efficace è sinergia, in quanto serve operare su più fronti! Un’alimentazione corretta deve essere infatti abbinata alla pratica di attività fisica mirata, nonché all’applicazione di speciali prodotti cosmetici dall’effetto mirato. Solamente la combinazione di questi fattori può assicurare uno snellimento delle cosce rapido, apportando inoltre un beneficio esteso a tutto l’organismo!

Regola numero 1: snellire le cosce con l’alimentazione

Le cosce sono una zona delicata, in quanto sulla loro superficie e sugli strati profondi si accumula la cellulite e la conseguente dispettosa pelle a buccia d’arancia. Per contrastare questi fenomeni e snellire il giro cosce, bisogna quindi scegliere un’alimentazione mirata al drenaggio dei liquidi. Il consumo di carboidrati chiede di essere relegato alla colazione e al pranzo, mentre alla sera è preferibile mangiare delle proteine di origine vegetale (legumi) e derivanti dalle carni e dal pesce magro (pollo e tacchino). Al contempo è importante mangiare molta frutta e verdura, per favorire l’apporto di vitamine, di sali minerali e assicurare il corretto drenaggio dei liquidi.

Il nemico principale della cellulite è il sale, quindi in un’ottica di dimagrimento localizzato esso deve essere ridotto ai minimi termini. Attenzione agli insaccati e ai formaggi stagionati, in quanto contengono molto sale nascosto. Al loro posto è meglio preferire prodotti super freschi e di origine vegetale. I cibi devono essere cotti in modo naturale, al vapore oppure alla piastra e conditi con un cucchiaio di olio di oliva a crudo. L’olio di oliva è molto importante, in quanto apporta elasticità alla pelle! Ogni sera deve essere consumata una tisana drenante, a base di tarassaco, liquirizia o gramigna e ogni giorno si devono consumare almeno tre litri di acqua, tiepida e a bevuta a piccoli sorsi. Il segreto è stimolare la diuresi, aiutando così l’espulsione delle tossine, per cui cerchiamo di bere tanta acqua e tante tisane naturali!

Regola numero 2: snellire le cosce con lo sport

Lo sport aiuta molto il dimagrimento, ma se l’obiettivo sono le cosce, vi sono delle attività che funzionano meglio di altre. Tra esse si annovera innanzitutto la corsa, in quanto mette in moto tutto il corpo e aiuta a snellire le cosce e a definire i glutei. Seguono gli sport acquatici, come il nuoto, l’acqua gym e l’acqua zumba, pratiche molto benefiche e divertenti. Chi ama il pattinaggio può lanciarsi in avventure giornaliere, in quanto esso tonifica molto le gambe e rafforza la muscolatura di addome e cosce. Esistono poi degli esercizi mirati, ecco tre semplici esempi da praticare giornalmente:

  • 1- l’esercizio della sedia, ovvero con la schiena appoggiata al muro cercare di sedersi su un’immaginaria seduta, ripetendo l’esercizio dieci volte, riposando e riproponendolo per altre dieci volte
  • 2-l’abbraccio, ovvero in piedi si flette la gamba e la si abbraccia. Questo esercizio va svolto in velocità, con serie di trenta volte per gamba.
  • 3- gli affondi, ovvero in piedi con le mani sui fianchi si affonda in avanti flettendo prima una gamba e poi l’altra. L’esercizio aiuta a tonificare le gambe quando si risale e, per una funzione maggiore, può essere praticato con dei pesi nelle mani.

Questi esercizi aiutano anche la schiena e la parte inferiore delle gambe, sono facili e richiedono poco tempo. per un effetto maggiore possono essere praticati al parco, così il corpo potrà ossigenarsi e godere dell’aria fresca!

Regola numero 3: snellire le cosce con i cosmetici

Ad una sana alimentazione e alla pratica dell’attività fisica deve essere affiancato l’impiego di prodotti specifici, perfetti per migliorare il microcircolo e sconfiggere la cellulite. Fra essi vi sono le creme a base di caffeina e ginseng, i fanghi a base di alghe e gli impacchi da applicare durante la notte. Ricordiamoci che questi trattamenti aiutano a sciogliere gli accumuli di adipe, ma da soli non bastano a risolvere il problema. La loro efficacia può essere incrementata con delle sessioni di massaggio linfo drenante e sicuramente applicando i prodotti con movimenti profondi e circolari. I cosmetici possono aiutare a sconfiggere la pelle a buccia d’arancia e sicuramente affinano la grana della pelle, rendendola più splendente e setosa al tatto!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>